Amatrice

Sportello oncologico a ospedale Spoleto

Il servizio di Oncoematologia dell'ospedale di Spoleto si arricchisce di un ulteriore progetto di accoglienza dei pazienti, lo "Sportello oncologico", realizzato in collaborazione con le associazioni di volontariato Aucc, Amo, Aglaia, Caritas diocesana, Stella d'Italia, Cittadinanza attiva, Gillo e "Il Cigno. Secondo l'Usl 2 è "l'ennesima conferma dell'impegno e della disponibilità che le associazioni di volontariato da sempre manifestano per migliorare i livelli di umanizzazione delle cure svolte e dell'azione continua di raccordo operativo svolto dalla direzione medica di presidio e dal servizio di oncoematologia". Lo Sportello oncologico verrà completamente gestito dai volontari delle associazioni che hanno già partecipato, nelle scorse settimane, ad un corso di formazione organizzato dall'Usl e sono quindi in grado di fornire informazioni mirate e puntuali sull'attività del Servizio di oncoematologia gestendo, eventualmente, anche gli appuntamenti con i medici del reparto.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie